Regolamento

A.S.D. CORRINTIME organizza la V° edizione di io21zero97 La bella corsa.

La gara, inserita nel calendario nazionale FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera), si disputerà domenica 1 Ottobre 2017 alle ore 9:30.

La gara è valevole come Campionato Italiano individuale e di società Master di mezza maratona.



ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte dal 06/04/2017 e chiuderanno il 29/09/2017 alle h 12:00 o al raggiungimento di 1.500 iscritti.
Sono ammesse le categorie (maschili e femminili): Junior, Promesse, Senior, Master.


E’ possibile iscriversi online, via fax oppure presso i nostri info point: Sport Club di Costa Volpino (BG), Farmacia dello Sportivo di Temù (BS), Centro Vitae di Boario Terme (BS).
Le iscrizioni attive saranno visualizzabili in pochi giorni sul sito www.tds-live.com


QUOTE DI ISCRIZIONE

– MEZZA MARATONA

Dal 06/04/2017 al 31/07/2017 € 20
Dal 01/08/2017 al 17/09/2017 € 25
Dal 18/09/2017 al 29/09/2017 € 30

AGEVOLAZIONI PER SOCIETA’ SPORTIVE: ogni n° 15 iscritti CON PACCO GARA verrà omaggiata n° 1 iscrizione (agevolazione valida solo per le società che si iscrivono entro il 31/07/2017)

Iscrizione senza pacco gara € 12,00 (valido solo per i tesserati FIDAL MASTER).

– CORSA 1OKM NON COMPETITIVA

Dal 06/04/2017 al 24/09/2017 € 15
Dal 25/09/2017 al 30/09/2017 € 18


MODALITA’ DI PAGAMENTO

Puoi effettuare il pagamento tramite bonifico bancario intestato a A.S.D CORRINTIME IBAN IT72T0311154440000000016446 oppure tramite accredito al c/c postale 001014844375 intestato a ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CORRINTIME.

In caso di iscrizione presso i nostri info Point puoi effettuare il pagamento in contanti direttamente all’operatore.


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare:

1) Atleti italiani e stranieri, tesserati per società affiliate alla FIDAL per l’anno 2017 e appartenenti alle categorie Juniores-Promesse-Seniores-Master

2) Possessori di Run Card: cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, limitatamente alle persone di età da 20 anni (1997) in poi, non tesserati né per una società affiliata alla FIDAL, né per società straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAF, né per una società affiliata (Disciplina Atletica Leggera) o a un Ente di promozione Sportiva (Sez. Atletica), ma in possesso di Run Card in corso di validità (data non scaduta), rilasciata direttamente dalla FIDAL o usufruendo della nostra convenzione a € 15 (clicca qui per saperne di più).

*Gli atleti italiani tesserati con un ente di promozione sportiva (EPS) riconosciuto dalla FIDAL possono partecipare solo se in possesso di Run Card. Per i tesserati EPS è prevista una convenzione per sottoscrivere la Run Card al prezzo di € 15.

3) Possessori di Run Card: cittadini italiani e stranieri residenti all’estero, limitatamente alle persone di età da 20 anni (1997) in poi, non tesserati né per una società affiliata alla FIDAL, né per società straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAF, né per una società affiliata (Disciplina Atletica Leggera) o a un Ente di promozione Sportiva (Sez. Atletica), ma in possesso di Run Card in corso di validità (data non scaduta), rilasciata direttamente dalla FIDAL o usufruendo della nostra convenzione a € 15 (clicca qui per saperne di più).

La tessera Run Card è rinnovabile. Sulla tessera Run Card è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico d’idoneità alla pratica agonistica specifico per “Atletica Leggera” valido in Italia. Possono inoltre presentare un certificato medico emesso nel proprio paese ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica, che andrà esibito in originale, lasciandone copia agli organizzatori.

Conformemente agli esami vigenti (D.M. 18/02/82) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

– visita medica

– esame completo delle urine

– elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo

– spirografia

Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali. Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della Run Card partecipa.

Questi atleti verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

4) Atleti italiani e stranieri tesserati per società di Enti di Promozione che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL, solo se in possesso di Run Card EPS in corso di validità (non scaduta).

La tessera Run Card è rinnovabile. Sulla tessera Run Card è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per atletica leggera valido in Italia, che andrà esibito in originale agli organizzatori. Una copia del certificato andrà conservata agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della Run Card partecipa.

Questi atleti verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

NON POSSONO PARTECIPARE:

I partecipanti alla manifestazione possono essere sottoposti a controlli antidoping. Sono altresì soggetti alle disposizioni previste dall’art. 25 delle presenti norme qualora già soggetti a sospensione disciplinare.


RITIRO PETTORALI

Sabato 30 settembre dalle h 10 alle h 19 presso le Piscine di Darfo Boario Terme (BS), Via Rigamonti 50.

Domenica 1 ottobre dalle 7.30 alle 9.00 presso le zone di partenza: Breno (BS), Piazza Ghislandi (partenza mezza maratona); Stadio di Darfo (BS), via Rigamonti 50 (partenza corsa 10 km).

Attenzione:

Il pettorale di gara dovrà essere applicato con le apposite spille in tutta la sua grandezza senza essere ridotto e manomesso. Il pettorale ridotto o manomesso comporterà la squalifica dell’atleta. Unitamente al pettorale verrà consegnata un’etichetta adesiva riportante il proprio numero di gara che dovrà essere applicata sulla borsa personale del partecipante. La suddetta borsa sarà ritirata, custodita e riconsegnata all’arrivo. Il pettorale non può essere manomesso, è strettamente personale e non cedibile, pena la squalifica.


DEPOSITO BORSE INDUMENTI

Entro le h 9 presso le zone di partenza. Dopo tale orario non verranno più ritirate.

Le borse devono essere consegnate agli operatori provviste di etichetta riportante il proprio numero di gara; verranno riconsegnate all’arrivo presso lo Stadio Comunale Darfo Boario Terme (BS), Via Rigamonti 50.


PARTENZA E ARRIVO

Partenza 1/2 maratona: h 9:30 Breno (BS), Piazza Ghislandi.
Partenza corsa 10 km: h 9:15 Stadio Comunale di Darfo Boario Terme (BS), via Rigamonti 50.
Arrivo presso lo Stadio Comunale Darfo Boario Terme, Via Mario Rigamonti 50.
Tempo limite: h 2:30 per la mezza maratona.

Il percorso è quasi interamente asfaltato, chiuso al traffico.


PARCHEGGI

Parcheggi disponibili presso la zona di partenza della mezza maratona a Breno, Municipio.
Parcheggi disponibili presso la zona di partenza della gara 10 km a Boario Terme, Centro Congressi.


SERVIZIO BUS NAVETTA GRATUITO

Navette da Boario Terme (Centro Congressi) con destinazione Breno – Servizio attivo dalle h 6:45.
L’ULTIMO BUS NAVETTA PARTIRÀ ALLE H 8:15: OLTRE TALE ORARIO NON SARÀ GARANTITO IL TRASPORTO.

Navette da Breno con destinazione Boario Terme (Centro Congressi) – Servizio attivo dalle h 13 alle h 15.


ASSISTENZA E SERVIZIO DOCCE

Servizio docce attivo presso le Piscine (a 200 metri dall’arrivo).

Durante tutto lo svolgimento della manifestazione saranno presenti medico, ambulanze e personale specializzato per il primo soccorso.


ASSICURAZIONE

L’organizzazione ha stipulato polizze per RCT.


SQUALIFICA

La partecipazione con pettorale di un altro corridore, la cessione o la manomissione del pettorale, tagli di percorso o qualsiasi altro fatto grave che verrà rilevato dall’organizzazione causerà l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione oltre ai provvedimenti disciplinari previsti dalla FIDAL.

Altre note regolamentari:
Il G.G.G. può effettuare il “controllo tessera federale” e della “identità dell’atleta” ai sensi degli art. 8 e 9 delle Norme Attività – Disposizioni Generali 2017.


RECLAMI

Eventuali reclami devono essere presentati entro 30 minuti dall’esposizione della classifica della categoria interessata con le seguenti modalità:

PRIMA ISTANZA: verbalmente al giudice d’arrivo
SECONDA ISTANZA: per iscritto al giudice d’appello accompagnati dalla tassa di reclamo di € 100.00 restituibile in caso di accoglimento dello stesso

Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le norme statutarie e regolamentari FIDAL.


DIRITTO D’IMMAGINE

Con la sottoscrizione della scheda d’iscrizione l’atleta autorizza espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona e realizzate in occasione della sua partecipazione alla corsa. La presente autorizzazione deve intendersi a tempo indeterminato e senza limiti per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.


DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Con la sottoscrizione della scheda d’iscrizione l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della gara pubblicato sul sito www.io21zero97.com e di conoscere i regolamenti FIDAL. Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità, ma di esonerare gli organizzatori, gli sponsor, la FIDAL, i partner, il G.G.G. e tutte le altre persone in qualche modo associate da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.


TIMING E CHIP

Il servizio di cronometraggio sarà effettuato mediante microchip TDS che consente di registrare anche il tempo effettivo. Il chip è personale e non può essere scambiato. Il “Real Time” inizia con il passaggio sulla linea di partenza e termina con il passaggio sulla linea di arrivo. Saranno squalificati i concorrenti non transitati su dette pedane o per i quali saranno rilevati tempi sulla distanza tra un controllo e l’altro giudicati non attendibili dai giudici FIDAL presenti alla manifestazione. Il chip sarà posizionato sul retro del pettorale e non dovrà essere rimosso per alcun motivo, pena l’esclusione dalla classifica.

Il chip dovrà essere riconsegnato all’arrivo della gara. La mancata riconsegna del chip comporterà un addebito di € 20.00.

La classifica generale e per categoria sarà disponibile presso l’ufficio segreteria al campo gara; in seguito sarà pubblicata sul sito www.tds-live.it


PREMIAZIONI

Le premiazioni si terranno all’interno del Village (piazzale fronte Stadio), solo dopo che l’ultimo concorrente avrà tagliato il traguardo.

MEZZA MARATONA

Assoluti – saranno premiati i primi 15 uomini e le prime 10 donne della classifica generale a prescindere dalla categoria di appartenenza.

Il 25% del montepremi andrà riservato agli atleti/e italiani come previsto dalla normative FIDAL. I premi sono cumulabili.

Assoluti uomini:

1° € 300.00 in B.V.
2° € 250.00 in B.V.
3° € 200.00 in B.V.
4° € 180.00 in B.V.
5° € 160.00 in B.V.
6° € 140.00 in B.V.
7° € 120.00 in B.V.
8° € 100.00 in B.V.
9° € 90.00 in B.V.
10° € 80.00 in B.V.
11° € 70,00 in B.V.
12° € 60,00 in B.V.
13° € 50,00 in B.V.
14° € 40,00 in B.V.
15° € 30,00 in B.V.

Assoluti donne:

1° € 300.00 in B.V.
2° € 250.00 in B.V.
3° € 200.00 in B.V.
4° € 180.00 in B.V.
5° € 160.00 in B.V.
6° € 140.00 in B.V.
7° € 120.00 in B.V.
8° € 100.00 in B.V.
9° € 90.00 in B.V.
10° € 80.00 in B.V.

Master:

Saranno premiati i primi 5 di ogni categoria maschile e femminile come da regolamento FIDAL con premi in natura. I premi non sono cumulabili con i premi della classifica generale.

Altri premi:

– Premi per società FIDAL con min. 40 classificati

1° € 450.00 in B.V.
2° € 350.00 in B.V.
3° € 250.00 in B.V.
4° € 150.00 in B.V.
5° € 100.00 in B.V.

– Premio speciale di € 100,00 per chi stabilisce il record maschile

1h 4’45” (2014) DI GUALDI GIOVANNI

– Premio speciale di € 100,00 per chi stabilisce il record femminile

1h 13’40” (2016) DI BOTTARELLI SARA

– Premi per atleti italiani MASCHILI E FEMMINILI

1° € 200.00 in B.V.
2° € 170.00 in B.V.
3° € 140.00 in B.V.
4° € 110.00 in B.V.
5° € 90.00 in B.V.
6° € 70.00 in B.V.
7° € 50.00 in B.V.
8° € 30.00 in B.V.

I premi speciali e i premi per atleti italiani sono cumulabili con i premi della classifica generale.


REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE E DI SOCIETA’ DI MARATONINA MASTER

REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE E DI SOCIETA’ DI MARATONINA MASTER

1. La FIDAL Indice il Campionato Italiano di Maratonina Master Maschile e Femminile, valevole per l’assegnazione del titolo per ciascuna delle fasce d’età previste dalle norme sul tesseramento e valido per l’assegnazione del titolo di Campione Italiano di Società di Maratonina Master.

2. PROGRAMMA TECNICO

2.1 DONNE: km 21,097-prova unica per tutte le fasce d’età
2.2 UOMINI: km 21,097-prova unica per tutte le fasce d’età

3. NORME DI PARTECIPAZIONE

3.1 Possono partecipare gli atleti italiani, “italiani equiparati” e stranieri (per il solo Cds) dai 35 anni in poi.
3.2 Ogni società può iscrivere un numero illimitato di atleti

4. NORME DI CLASSIFICA VALIDE PER IL CAMPIONATO DI SOCIETA’ MASTER DI MARATONINA

Per ciascuna fascia d’età sono assegnati agli atleti Master i seguenti punteggi:

4.1 M35-M40-M45-M50-M55-F35-F40-F45-F50-F55:
punti 40 al 1° classificato di ogni fascia d’età, punti 39 al 2° classificato e così a scalare di un punto fino al 40° classificato che riceve un punto. Un punto è assegnato anche a tutti i classificati oltre il 40° posto di ciascuna fascia d’età.
4.2 M60-M65 e F60-F65:
Punti 30 al 1° classificato in fascia d’età, punti 29 al 2° e così a scalare di un punto fino al 30° classificato che riceve un punto. Un posto è assegnato anche a tutti i classificati oltre il 30° posto di ciascuna fascia d’età.
4.3 Esclusivamente ai fini dell’attribuzione dei punteggi di società, le fasce d’età M70-M75-M80 ed oltre e F70-F75-F80 ed oltre, vengono considerate come un gruppo unico (over 70) assegnando: punti 30 al 1° classificato del gruppo “over 70”, punti 29 al secondo e così a scalare fino al 30° che riceve un punto. Un punto è assegnato anche a tutti i classificati oltre il 30° posto del gruppo “over 70”.
4.4 Ogni società maschile può sommare complessivamente tra tutte le fasce d’età un massimo di 10 punteggi come di seguito suddiviso:

– Massimo 7 punteggi complessivamente nelle fasce d’età 35/40/45/50/55

– Massimo 3 punteggi complessivamente nelle fasce d’età 60 ed oltre

4.5 In caso di parità nella classifica complessiva si terrà conto del migliore punteggio individuale. Se la parità permane si terrà conto del secondo migliore punteggio e così via fino a che la parità non venga risolta.
4.6 Ai fini della classifica Maschile, verranno classificate prima le società che hanno ottenuto 10 punteggi, a seguire quelle con 9, quindi quelle con 8 e così di seguito.
Ai fini della classifica femminile, verranno classificate prima le Società che hanno ottenuto 8 punteggi, a seguire quelle con 7, quindi quelle con 6 e così di seguito.
4.7 La società maschile e femminile 1° classificata sarà proclamata Società Campione d’Italia Master di Maratonina.

5. PREMI

5.1 (Vedi art.19 delle Disposizioni Generali “Norme Attività”)
5.2 Sono premiate, a cura degli organizzatori, le prime 6 società maschili e femminili.


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE

Per proposte di pacchetti, info sugli hotel convenzionati e prenotazioni puoi contattare l’ufficio Pro Loco di Darfo Boario Terme:

Alba Burlotti
+39 366 1947273
proloco@boariotermeventi.it
www.boariotermeventi.it/io21zero97/


COME RAGGIUNGERCI

In auto: SS42 in direzione Darfo Boario Terme, uscita Boario Sud.

In aereo:
Bergamo Orio Al Serio km 56
(collegamento diretto in Bus dall’Aeroporto a Boario Terme. Info e prenotazioni: www.arriva.it/sab)
Milano Linate km 103
Verona Villafranca km 113

In treno: da Brescia treno diretto TreNord con arrivo a Darfo Boario Terme (orari e prenotazioni www.trenord.it)

Info e orari: proloco@boariotermeventi.it



Run Card

Per attivare Run Card al costo convenzionato di 15 €, invia una mail a info@io21zero97.com con la copia del pagamento della quota di 15 € (Bonifico Bancario intestato a A.S.D CORRINTIME IBAN IT72T0311154440000000016446 oppure accredito al c/c postale 001014844375 intestato a ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CORRINTIME) e i seguenti dati: nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, cap, comune, provincia e nazione di residenza, codice fiscale, email, telefono. Riceverai direttamente via mail la tua Run Card.

Top